SIGNIFICATO DEL NOME FILIPPA - ETIMOLOGIA FILIPPA
SIGNIFICATO NOME FILIPPA. Il significato dei nome Filippa con la sua origine, la storia del nome Filippa, e l'onomastico di Filippa, oroscopo e segno zodiacale di Filippa, derivazione, varianti, caratteristiche e curiosità sul nome Filippa. L'etimologia del nome Filippa con origine e storia della radice del nome Filippa.
Cerca un nome
NOME
Se stai cercando il significato di un nome in particolare, lo puoi trovare subito anche inserendo solo parte del testo da trovare.

SIGNIFICATO NOME FILIPPA
Se siete amanti dei cavalli potreste chiamare un vostro figlio Filippo perchè il greco Phìlippos, da cui deriva, è formato da philos, "amico", e hippos, "cavallo": sicchè significa letteralmente "amante del cavallo".
Il nome divenne popolare fin dall'antichità perchè lo portarono molti re macedoni fra cui Filippo II che costituì una grande confederazione panellenica e preparò quella guerra contro i persiani che avrebbe condotto il figlio Alessandro Magno.
Phìlippos fu poi adottato dai cristiani fin dai tempi apostolici, tant'è vero che già nel Nuovo Testamento vi sono un apostolo, che la Chiesa festeggia il 3 maggio, e un diacono con questo nome ricordato il 6 giugno.
Tradotto nel latino Philippus con il femminile Philippa, si diffuse anche in Occidente, e nel Medioevo lo portarono tanti re francesi.
Poi la ph divenne la lettera "effe" e il nome si trasformò nell'attuale Filippo con la forma femminile Filippa, che però è abbastanza rara.
Tra il Rinascimento e l'età barocca Filippo ebbe un'ulteriore popolarità e diffusione per due motivi, uno religioso e l'altro laico.
Alla fine del Cinquecento viveva a Roma uno dei grandi santi della Riforma cattolica: San Filippo Neri che i romani hanno soprannominato Pippo Bono e che si festeggia il 26 maggio; ebbene per questo "motivo religioso" il nome divenne molto popolare, soprattutto al centro-sud, dove tuttora è abbastanza diffuso.
D'altra parte, tutti i re di Spagna successori di Carlo I fino al XVIII secolo si chiamarono Filippo; di questi il più celebre fu Filippo II.
Un ultimo contributo alla diffusione del nome Filippo lo hanno dato due duchi di Orlèans, il ramo cadetto dei Borboni francesi: Philippe Egalitè, cioè Filippo Eguaglianza così si era soprannominato che fu uno dei protagonisti della Rivoluzione Francese e venne ghigliottinato nel 1793; e suo figlio Luigi Filippo che divenne poi re di Francia dal 1830 al 1848.
Ma dei Filippi celebri si potrebbe fare un elenco lunghissimo: da artisti, come il pittore Filippo Lippi o l'architetto Filippo Brunelleschi, a uomini di potere contemporanei, come il capo dei governo spagnolo Felipe Gonzales e il principe consorte d'Inghilterra Filippo d'Edimburgo.


Il nome di ogni persona nei tempi passati era scelto per trasmettere certe caratteristiche o poteri coinvolti in essa. Ogni nome ha un significato speciale nascosto, che il tempo e l'evoluzione del linguaggio è stato perso e molte persone non sanno la vera l'origine e il significato del suo nome, non solo da dove deriva.
Infatti a seconda dei luoghi e delle culture indigene, anche i nomi assumono un significato speciale che viene trasmesso a chi lo porta.
Alcuno credono che il nome influnza il destino e il carattere stesso della persona essendo al nome stesso attribuito una numerologia e influenza degli astri.


Torna alla Home
 
:: HOME :: SCRIVICI :: PREFERITI :: COOKIES E PRIVACY ::
I testi inseriti sono stati inviati da utenti o trovati nel web. Se ritenete che vi siano state delle violazioni di diritto d'autore non esitate a scrivere alla redazione specificando il testo e documentando i diritti. La frase verrà aggiornata con il copyright, limitazioni d'uso, link alla home page dell'autore o, se desiderate, eliminata dai nostri archivi.
SIGNIFICATO NOMESIGNIFICATO FILIPPAETIMOLOGIA FILIPPA